Fortino Fabrizio

Fabrizio Fortino si racconta: «Il tarlo della scrittura mi perseguita fin dalla tenera età e dopo essere stato allevato a pane, Tolkien e Terry Brooks, scegliere il fantasy come approccio creativo è stato quasi obbligatorio.

Sono cresciuto cimentandomi in ogni forma d’arte: disegno, pittura, modellismo, scultura, lasciandomi contaminare da qualsiasi genere o stile, accogliendo con entusiasmo suggerimenti e consigli da chiunque fosse disposto a darmene. È solo in età adulta che la passione per la scrittura si è fatta pressante, provocandomi la necessità ossessiva di mettere su carta immagini e pensieri, portandomi infine alla realizzazione dei Misteri di Black Port, il mio romanzo d’esordio edito da Casini Editore. Sono molte altre le pubblicazioni seguite a quella prima meravigliosa avventura nel mondo dell’editoria: racconti brevi per varie antologie, articoli di carattere modellistico per riviste specializzate e collaborazioni come gamedesigner con ditte di giochi da tavolo e wargame.

La passione per il fantasy abbraccia tutto il mio mondo, e spero di riuscire a trasmetterla alle mie due figlie in modo che possano trovare le chiavi per entrare nel mio regno magico. Nicolas Grimm è il mio ultimo romanzo e spero che con l’aiuto di Luna Letteraria possa trovare un editore che creda in lui».

 

torna-freccia-sinistra-simbolo-curva_318-70766